In pubblicazione il 4 DIC 2020

NEVE:  E… se arrivasse ancora anche in pianura l'8 dicembre?

Ipotesi credibile. Ecco perché


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Quando e dove è prevista neve

Dopo le due nevicate anche in pianura su Piemonte e Lombardia occidentale. Questo inizio d’inverno 2020 non cesserà di meravigliarci.


Per 2  motivi:


  • E’ prevista tra sabato5 e domenica 6 dicembre una mega-nevicata sulle Alpi centro-orientali, con accumuli fino ad 1.5 metri, come dire che sarebbe neve destinata resistere fino gennaio, ma neve sprecata  per gli appassionanti della montagna e dello sci e per gli operatori turistici.  Che scarogna! rabbia! Sono d’accordo
  • E’ prevista neve per martedì 8 dicembre anche in pianura. Indovinate dove? Sul Piemonte, Piacentino, Lodigiano e forse (dico forse!) qualche fiocco anche su Milano

Con quale modalità avverrà le nevicata?

 Con il solito copione:

Un nucleo di aria polare  raggiunge le Alpi lunedì 7 a sera. Parte delle correnti fredde entrano nel Mediterraneo occidentale attraverso alla “Porta di Carcassonne” e parte invece vengono deviate dalle Alpi verso i Balcani. La pressione delle gelide correnti a ridosso del versante Nord delle Alpi, dovrebbe generare un vortice di bassa pressione ( noto come  “ciclone orografico sottovento” sul  Mar Ligure).

 

 

Con duplici conseguenti effetti:

  • Richiamo nei primi 2-3 km  prossimi al suolo in Val Padana l’aria gelida polare  giunta sui Balcani
  • aria più tiepida ed umida sospinta da  Mar Ligure-Alto Tirreno  al di sora del nucleo freddo giunto in Val Padana. Tale aria umida nel sollevamento forzato al di sopra del “muro” di aria fredda affluita in Val Padana, condenserà il suo eccesso di umidità sotto forma di fiocchi di neve, i quali nel cadere il suolo padano, in ambiente prossimo a zero, non faranno in tempo a fondere e pertanto arriveranno al suolo ancora…come fiocchi di neve.


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 GEN
Sarà una massa polare marittima in arrivo dal Sud del Mar di Groenlandia
23 GEN
Sarà una massa polare marittima in arrivo dal Sud del Mar di Groenlandia
22 GEN
Lunga fase di maltempo alle porte: schiarite solo nel fine settimana, ma non per tutti.
22 GEN
Una serie di perturbazioni porterà un deciso cambiamento del tempo su tutta la regionale: con fasi di maltempo intervallate da piogge, rovesci, e venti di burrasca. Miglioramenti attesi nel corso di lunedì
21 GEN
Le temperature medie planetarie continuano a salire e anche il 2020 ha stabilito numerosi record in diverse regioni del Mondo, compresa l'Europa
20 GEN
Una disciplina particolare, che tenta di ricostruire il passaggio di violente tempeste formatesi in tempi lontani
19 GEN
Ma poi il gelido vortice polare diserterà l’Europa almeno per 10-15 giorn