In pubblicazione il 18 FEB 2019

Neve probabile su Abruzzo, Molise e al Sud il 23  febbraio

Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud


Fonte Immagine: Scorrano

 

Il nucleo di aria polare in arrivo direttamente dalla Russia europea, raggiungerà il 22 febbraio i Balcani per poi sfociare il 23 febbraio con gelidi venti da Nordest sulle regioni adriatiche e al Sud, ove le temperature crolleranno in 24 ore di 5-6 gradi con punte al ribasso di 7-8 gradi su Abruzzo, Molise, Puglia e ancor più a quote tra 1000 e 1500m.

Dove, quanto e  quando  nevicherà

L’aria gelida di origine polare, scorrendo sull’area continentale europea, arriverà sui Balcani piuttosto secco e si umidificherà appena nel tragitto sul Medio-basso Adriatico.


Pertanto le nevicate attese sul Medio Adriatico e al Sud sono previste di debole  e limitatamente al 23 febbraio

In particolare la neve scenderà fino a quote tra 300 e 500m su Abruzzo ( qui probabile fino alle coste), Molise, rilievi  campani, calabro-lucani e Sicilia. Ad oggi improbabili nevicate sulle Murge.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 MAG
Fenomeni più probabili al Centro Nord, qualche spazio sereno in più al Sud
Lingua di aria calda alla quota di 1500me di origine Nord africana il 29 maggio
19 MAG
Possibile un recupero termico entro la fine del mese con 2 incursioni dell’Africano?
18 MAG
L’alta pressione proverà a raggiungere la Penisola, ma il caldo intenso resterà ben lontano
18 MAG
Tra il 22 ed 24 maggio temperature in aumento, ma 40 gradi assolutamente no!
18 MAG
Piogge su gran parte del Centronord
17 MAG
12°C a Catania e 60 mm di pioggia
15 MAG
Lazio, Campania, basso Tirreno  a rischio forti temporali