In pubblicazione il 12 AGO 2020

Ondata di caldo con botto finale entro il 20 agosto?

Disaccordo tra i vari modelli ma anche all’interno degli stessi modelli


Fonte Immagine: wetteronline

Le  proiezioni dei principali modelli mondiali  – in particolare i modelli “operativi” e la media  ENS (media di ENSemble di  40-50 previsioni  del modello americano GFS e  di quello europeo ECMWF – sono in  parte concordi  ma in parte molto discordi  circa l’evoluzione dell’ondata di caldo in atto


 


Punti di accordo dei modelli sull’ondata di caldo in atto

  • Il caldo sarà in calo su regioni di Nordovest e Triveneto fino portarsi sotto 32 gradi (vedi  evoluzione delle temperature Milano-Linate

Miermata%202020-08-12%20alle%2015_42_44.jpg

 

  • Il caldo insisterà al Centrosud e Isole maggiori fino al 20 agosto con massime intensità intorno al 18-19 agosto (vedi evoluzione a Roma e Crotone)

Schermata%202020-08-12%20alle%2013_37_15.jpg

 

crotone.jpg

 

  • Fine probabile  del caldo tra il 20 e il 25 agosto anche al Centro. Il caldo potrebbe invece continuare all’estremo Sud e su Isole maggiori

 

Punti di disaccordo tra i modelli

  • Il modello ECMWF, ma non GFS,  prevede caldo eccezionale su Lazio, al Sud e Isole tra il 18 il 20 agosto
  • Ma l’evoluzione della temperatura dopo il 18 di agosto resta molto dubbia non solo tra i vari modelli ma addirittura all’interno degli stessi modelli.  Nella Figura sotto sono riportate 20 previsioni di  temperatura  a 1500 del modello americano GFS ENS per Roma. E’ evidente che  già intorno al 18 agosto le singole previsioni dell’ENSemble differiscono tra loro di anche di 8 gradi, come dire molta incertezza

Schermata%202020-08-12%20alle%2014_10_53.jpg

 

Infine ricordatevi che NOI elaboriamo previsioni e non …certezze…!!!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 SET
Sono già cadute numerose piogge e sono in arrivo tanti temporali, in molte zone d'Italia: basteranno a placare la siccità?
22 SET
Mediterraneo colpito e affondato. Botta fredda in arrivo da venerdì
22 SET
Cerchiamo di andare a vedere i rischi con POSSIBILI criticità: se poi non si verificassero, tanto meglio.
23 SET
In attesa del forte peggioramento dei prossimi giorni, ecco ancora rovesci e temporali
19 SET
Un altro sintomo inquietante del surriscaldamento del pianeta
17 SET
Un imponente ciclone mediterraneo s'è formato al largo delle coste calabro-siciliane: che legami ci sono con il riscaldamento globale?
16 SET
Risalita di caldo africano fino al Regno Unito, temperature altissime