In pubblicazione il 19 NOV 2019

Piogge , anche forti, ancora dal 20 al 27 novembre,

Le piogge previste giorno per giorno


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Mercoledì 20 si esauriranno gli effetti della intensa perturbazione che tra  lunedì 19 e martedì’ 20 ha ancora portato piogge notevole su regioni di Nordovest e del Medio Alto Tirreno con forti venti di Scirocco.

Giovedì 21  una nuova  intensa perturbazione raggiungerà l’Italia e darà luogo a piogge su regioni di nordovest, regioni tirreniche.

Venerdì 22 ancora piogge abbondanti su regioni di Nordovest e regioni tirreniche, con accumuli notevoli fino 100mm tra giovedì e venerdì su Liguria, Piemonte e Val d’Aosta. 

Sabato 23 un’altra intensa perturbazione porterà piogge forti su regioni di Nordovest

Domenica 24 piogge ancora su regioni di Nordovest, Emilia, Romagna, , Sardegna e al Sud (qui forti)

Schermata%202019-11-19%20alle%2012_35_49.png

 


Lunedì 25 bello al Centronord, piogge forti al Sud

Martedì 26 e mercoledì 27 bel tempo

Nevicate abbondanti tra giovedì 21 e domenica 24 sulle Alpi centro-occidentali oltre 1300-1500m.

 

Non arriverà nessun ondata di freddo tra i 20 e il 27 novembre

N.B. Mercoledì 20 novembre seguite il VIDEO CON ELISA sul tempo che farà fino al 30 novembre. Sono .quasi certo che la sua presenza porterà finalmente…il sole! Novià in vista. Vi aspettiamo!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

12 LUG
Settimana gradevole per le regioni centro-meridionali, grazie ad un regime di correnti da nord: sole sulle coste, temporali qua e là sui rilievi, caldo normale e niente afa.
10 LUG
Allerta arancione in Lombardia: gialla su diverse regioni del Nord
10 LUG
Settimana entrante abbastanza altalenante, dapprima clima asciutto e gradevole, poi veloce passata piovosa, a seguire di nuovo alta pressione.
12 LUG
E' proprio grazie alle loro eruzioni di qualche milione di anni fa che l’atmosfera ha la attuale composizione chimica...
Caldo estremo Siberia
1 LUG
Situazione estrema in Siberia, alle prese con temperature davvero fuori scala: dopo i 38°C a 67 gradi di latitudine, ieri 34°C a 73 di latitudine. 15-18 gradi sopra le medie!
29 GIU
Una scossa distintamente avvertita dalla popolazione