In pubblicazione il 5 MAG 2021

Previsioni meteo dal 6 al 15 maggio: caldo ancora lontano

Fresco e piovoso con solo una breve parentesi anticiclonica africana


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

La circolazione atmosferica sull’Europa

Fino venerdì 7 maggio prevarranno sull’Italia fresche ma innocue correnti nordatlantiche. Ma poi tra l’8 e il 10 maggio vi sarà un fugace comparsa dell’anticiclone nordafricano. Ma tra l’11 il 15 maggio perturbazioni in arrivo dal Medio Atlantico si porteranno fino ai mari ad ovest della penisola ma qui ove saranno costrette a stazionare, perché bloccate nel loro movimento da Ovest verso Est, da una robusta alta pressione sull’Est europeo.


Le piogge previste. Quando e dove

Giovedì 6 maggio: piogge su levante ligure, Ovest Sicilia. Qualche rovescio pomeridiano sulle Alpi. Bel tempo sul reso dell’Italia


Venerdì 7 maggi: rovesci su Trentino, Alto Adige, Triveneto, Levante ligure, Sicilia

8-9 maggio: bel tempo su tutta l’Italia

10 maggio: piogge su Piemonte, Lombardia, Liguria, Sicilia. Bello sul resto d’Italia

Dall11 al 15 maggio: tempo piovoso sulle regioni centro-settentrionali e Sardegna

Le temperature previste

Dal 6 al 7 maggio temperature massime gradevoli tra 18 e 22 ovunque, a parte 23-25 gradi su Puglia ed Isole maggiori.

Tra l’8 e il 10 maggio brusco rialzo termico sulle regioni centro meridionali. Temperature massime 18-20 gradi sul Nord Italia e sulle regioni del Medio Adriatico; 23-25 gradi su Toscana, Umbria e Lazio; 25-28 gradi su Puglia, Calabria e Isole maggiori.

Tra l’11 e il 15 maggio brusco calo delle temperature fino a portarsi da valori sopra alla media del periodo 8-10 maggio inferiori ai valori medi previsti per questo periodo dell’anno.

Temperature massime tra 18 e 20 gradi sulle regioni centro settentrionali e Sardegna, 20-22 sulle regioni meridionali

Clima pre-estivo in ritardo? Probabilmente sì

Vedi al rigardio nostro articolo clima-pre-estivo-ritardo



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 GIU
I meteorologi elaborano “previsioni” e non “certezze”, come del resto implicito nel concetto di “previsione”
22 GIU
Anche in Emilia si faranno sentire gli effetti dell’alta pressione africana che ha stretto d’assedio l’Italia
21 GIU
Ulteriore ridimensionamento da parte dei modelli in data odierna (21 giugno)
21 GIU
La bollente alta pressione di matrice africana farà sentire i suoi effetti soprattutto all’estremo, con le temperature più alte in Sicilia
21 GIU
Notte difficile su diverse regioni della Penisola
17 GIU
Sopra 29 gradi solo 30 località su 130
1 GIU
Auto trascinate via dalla furia dell'acqua, danni pesanti