In pubblicazione il 3 MAR 2019

Scaldata africana in vista, fino 25 gradi

Caldo soprattutto sulle regioni adriatiche. Perché?


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Le proiezioni meteo elaborate domenica 3 marzo dai principali modelli confermano l’arrivo dell’anticiclone africano al Centrosud tra il 6 e l’8 marzo



La temperature raggiungeranno valori al di sopra di 20 gradi sulle regioni meridionali e  sulle Isole, più direttamente interessate dall’anticiclone Nord Africano.  

outw28-20(2).png

outw36-20(2).png

outw44-20(3).png

Ma paradossalmente i valori più alti fino a 25 gradi si raggiungeranno sulle regioni adriatiche e in particolare su Emilia, Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, perché qui  si aggiungeranno anche gli effetti anche del Foehn appenninico dovuto alla presenza in tali giorni di forti  venti di Libeccio che, dopo avere scavalcato l’Appennino, ricadranno sottovento nel versante adriatico, riscaldandosi per compressione nella caduta di circa 10 *C per km di discesa

Schermata%202019-03-03%20alle%2010_39_45.png

Le regioni più fresche? Quelle di Nordovest



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 OTT
Molte piogge al Centronord poi una zampata fredda
26 OTT
Forti i cambiamenti negli ultimi 20 anni. L’influenza della Niña
25 OTT
SI conferma critico l'autunno per le nostre regioni, soprattutto quelle bagnate dai mari caldi
25 OTT
Rischio idro-geologico elevato per alcune zone del Sud a causa dell’intenso ciclone mediterraneo che insiste sul Meridione
20 OTT
Da questa mattina erutta il Vulcano del Monte Aso
11 OTT
In Italia 20 milioni di contagi e 30 mila morti
10 OTT
Le temperature massime osservate su 126 città