In pubblicazione il 3 MAG 2021

Weekend in gran parte soleggiato e piuttosto caldo

Le condizioni meteo saranno dominate dall’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano che si allungherà sulla nostra Penisola


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Il prossimo fine settimana sarà probabilmente molto diverso da quello appena trascorso, innanzitutto perché si potrà lasciare a casa l’ombrello e, in secondo luogo, anche perché vestiremo abiti più leggeri. Le condizioni meteo, tra sabato e domenica, saranno infatti dominate dall’alta pressione di matrice africana, che si espanderà con prepotenza sul Mediterraneo Centrale, occupando con decisione anche la nostra Penisola. Ecco allora che le perturbazioni saranno costrette a viaggiare lontano dal nostro paese, mentre correnti relativamente calde di origine sub-tropicale si affacceranno ai margini meridionali della Penisola.


Quindi che tempo ci attende nel prossimo fine settimana? In base alle proiezioni odierne il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso, da nord a sud, in tutta Italia. Una modesta instabilità pomeridiana, capace di favorire qualche temporaneo annuvolamento, si osserverà più che altro su Alpi e zone appenniniche, ma in ogni caso anche qui senza minaccia di piogge: insomma, saranno un sabato e una domenica pieni di sole e, soprattutto, asciutti.


Come già scritto, l’alta pressione trascinerà con sé una massa d’aria calda sub-tropicale, ma non riuscirà a traghettarla fin sul nostro Paese, che verrà parzialmente interessato solo dall’avanguardia di queste correnti calde. Le temperature perciò saliranno in gran parte d’Italia, specie domenica, ma solo all’estremo Sud si registreranno picchi di caldo dal sapore praticamente estivo. Quindi temperature massime comprese fra 20 e 25 gradi in gran parte del Paese, con qualche punta fino sulla soglia dei 30 gradi probabile più che altro in Puglia Meridionale, Calabria, Sicilia e Sardegna

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

9 MAG
I modelli continuano a confermare l'importante fase instabile da stasera...a tempo indeterminato!
8 MAG
Non si intravede alcun tipo di stabilità, ma anzi il maltempo ci interesserà a lungo!
7 MAG
Sesto anno consecutivo con questa previsione pre-estiva, mai poi avveratasi
7 MAG
Il clima del recente passato ancora la migliore previsione per il clima del futuro prossimo
3 MAG
Colpa di un calo del vento solare. Ma chi sono costoro? E perché sono un minaccia per la vita
29 APR
Ecco alcune storiche stravaganze...
29 APR
Come previsto le temperature sono salite fino a far registrare valori di diversi gradi oltre la norma