In pubblicazione il 28 MAR 2019

Weekend prettamente stabile, ma nuove nubi in arrivo da domenica

Una perturbazione in discesa dalla Francia raggiungerà la Penisola. Piogge anche al Nord Ovest


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Questo fine settimana il tempo si presenterà prettamente stabile. Una stabilità indotta dal ritorno dell’alta pressione delle Azzorre, in estensione sul Mediterraneo dopo la perturbazione giunta nella giornata di lunedì sulle regioni di nordest che ha successivamente interessato molte regioni del centrosud. 

Un graduale aumento dei geopotenziali che garantirà il ritorno del bel tempo su gran parte dell’Italia, ad iniziare dal Centro Nord in propagazione fino a domenica anche alle regioni centro meridionali, ove abbiamo ancora delle nuvole residue sul Mezzogiorno e sulle Isole Maggiori per effetto della coda della perturbazione. Temperature in rialzo ovunque in particolare nella giornata di sabato, un aumento che guadagnerà dai 2 ai 3 gradi rispetto al giorno precedente.


Nelle ultime ore del fine settimana l’anticiclone però si indebolirà al settentrione per l'arrivo di una nuova perturbazione atlantica. Nel pomeriggio di domenica avvertiremo difatti un aumento della nuvolosità sulle Alpi, sulla Liguria e dalla serata anche su gran parte del Nord, per l’avvicinarsi di una nuova ondulazione Atlantica dalla Francia. 

Nubi in successivo aumento anche sulle Isole Maggiori, innescate da una seconda perturbazione prossima alla Penisola Iberica meridionale. Temperature comunque ancora in rialzo di 1 - 2 gradi anche domenica su gran parte dell’Italia.



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate il 23 aprile
17 APR
Sta per esaurirsi la preziosa ma lunga fase piovosa
Piogge previste per i prossimi 7 giorni
17 APR
Una perturbazione in discesa dalla Francia attiverà nuovi fenomeni a partire dal 23
15 APR
Forti venti di scirocco sul Mediterraneo per il fine settimana Santo
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta
16 APR
Danni pesantissimi in diversi Stati
15 APR
Avvertita distintamente dalla popolazione