In pubblicazione il 6 GEN 2022

Covid: Andamento osservato fino 6 gennaio e quello previsto al 13 gennaio

Confermata la opinione degli organi ufficiali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Perché oggi parliamo di COVID anziché di meteo

Tutti NOI stiamo vivendo ancora l’incubo apparentemente senza fine, di questa pandemia che grava su sette miliardi di abitanti del pianeta. Come FISICO – la disciplina che ha le massime competenze nella elaborazione statistica di una variabile, il COVID in questo caso - ho voluto esaminare in prima persona l’andamento osservato del ngiornaliero del numero di contagiati negli ultimi 37 giorn. E' sta aggiunt stiato anche il probabile numero  giornaliero di contagiati che potrebbe essere raggiunto tra 7 giorni, al 13 gennaio.


L'analisi statistica

Per quanto riguarda il numero nuovi contagiati ci sono in effetti sufficienti motivi per preoccuparsi. Infatti, il numero giornaliero sta salendo vertiginosamente: oggi, 6 gennaio, 225 mila nuovi contagiati. La tendenza statistica prevede addirittura 450 mila nuovi contagiati al 13 gennaio 2022. Ma, ecco il lato positivo del risvolto della medaglia: i numero di decessi per fortuna sale molto meno rapidamente.


 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

16 AGO
Cerchiamo di capire se grazie all'autunno usciremo finalmente da questa terribile siccità
15 AGO
Una perturbazione aggredirà con decisione il Nord e parte del Centro, accompagnata da numerosi temporali
14 AGO
Una nuova perturbazione favorirà un aumento dell'instabilità, soprattutto in alcune regioni
13 AGO
Piove poco e male: vediamo se ci sono le possibilità di un ritorno di piogge in grande stile al Nord
7 AGO
La siccità del 2022 potrebbe essere solo una delle prime che in futuro vedrà il Mare Nostrum: vi mostriamo una ricerca scientifica
16 LUG
In questi giorni temperature particolarmente alte osservate in molte regioni dell’Emisfero Nord
16 LUG
Era il 16 Luglio 2016, invece oggi...
5 LUG
Sono Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia