In pubblicazione il 20 OTT 2021

METEO: Polveri vulcaniche in arrivo sul Nord Italia. Rischi per SALUTE?

Nube di aerosols, tra cui i nocivi solfati


Fonte Immagine: copernicus

ANALISI METEO: Le polveri in arrivo dalle Canarie

La recente eruzione del vulcano Cumbre Vieja sull'isola di La Palma delle Canarie (LEGGETE PURE IL NOSTRO ARTICOLO) ha immesso quantità nell’atmosfera una nube di aerosol (polvere microscopiche e gas). Tale nuvola, sospinta dalle correnti occidentali che scorrono lungo il bordo settentrionale dell’anticiclone delle Azzorre, ha già raggiunto la Francia e mercoledì 20 ottobre anche la Germania. Avete già letto: CAMBIAMENTI CLIMATICI troppo rapidi! LE SPECIE si stanno ESTINGUENDO!


la TERRA ha la FEBBRE! Un decennio ROVENTE


 

La nube vulcanica giovedì sopra i cieli del Nord Italia

Adesso la nube, sempre sotto la spinta delle correnti che scorrono lungo il bordo più orientale dell’anticiclone delle Azzorre, si sta spostando vero sudest e in tal modo giovedì 21 ottobre raggiungerà il Nord Italia (vedi immagine di copertina). La nube contiene anche anidride solforosa (SO2) la quale a contatto con le goccioline delle nubi (droplet) si trasforma in acido solforico.   giornate sempre più CORTE! FELICI o TRISTI?

 

Polveri nocive per la salute?

Ma giovedì 20 ottobre è previsto che vi siano precipitazioni sul Nord Italia e quindi molte droplet delle nubi si uniranno per dare luogo a gocce di pioggia (raindrop) le quali, non più sostenute nella nube, cadono al suolo, ma trascinando così con sé anche l’acido solforico (piogge acide).  L’acido solforico, se inalato, certo non fa bene ai bronchi e ai polmoni. Ecco perché allora si chiede quanto l’evento possa pericoloso per la salute. In effetti ci sono attualmente elevate concentrazioni di anidride solforosa ad un'altezza di pochi chilometri, ma anche queste non sono critiche. Nel peggiore dei casi, la nube verrà "ripulita chimicamente" nell'atmosfera, il che significa che in caso di precipitazioni si formano piogge debolmente acide. E’ previsto che tali piogge possano interessare soprattutto le regioni alpine, il Levante ligure e la Toscana.

Considerato però il veloce passaggio della nube (non più di 12-24 ore sul Nord Italia) non dovrebbero essere danni né per la nostra salute né per la flora.

Come immaginate l'inverno al Polo Nord? PIENO DI NEVE? La risposta è...

Fa troppo freddo per nevicare. Ma è vero? La RISPOSTA vi lascerà SORPRESI!

 

 

LEGGETE GLI ARTICOLI DEL NOSTRO TEAM DI ESPERTI METEOROLOGI!

WEEKEND: mite e soleggiato o freddo e piovoso? VI DICIAMO TUTTO, DETTAGLIATO

ORA LEGALE, pronti a cambiare: ecco quando vanno tirate INDIETRO LE LANCETTE

HALLOWEEN, promesse di tempo bello, ma ATTENZIONE allo SCHERZETTO

La SCOPERTA: CAMBIAMENTI CLIMATICI o UOMO, dietro la fine dei MAMMOUTH?

il legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING

MA CHE FREDDO FA!! Temperature per la prima volta fino 1-2°C nella notte passata

CAMBIAMENTI CLIMATICI: in atto la SESTA ESTINZIONE DI MASSA! ed è TUTTA COLPA NOSTRA!

I modelli SBAGLIANO? FLOPPANO? PRENDONO CANTONATE? NO, sbaglia chi...li usa male! Vi spieghiamo BENE



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
Non verrà rispettata la tradizione che vuole che il 29-30-31 gennaio siano i giorni più freddi dell'anno
21 GEN
Le perturbazioni continuano a scorrere lontano dalle regioni settentrionali, ma i modelli indicano il periodo della svolta
21 GEN
Alta pressione in arrivo, nebbie protagoniste in Pianura Padana
19 DIC
Quante volte nel passato
18 DIC
Da dove deriva questo noto detto
18 DIC
Forte scossa di terremoto avvertita nella tarda mattina di oggi in Lombardia, con epicentro nella Bergamasca