In pubblicazione il 19 GIU 2015

Ancora sul tempo previsto per il fine settimana

Temporali su molte regioni, anche se per lo più pomeridiani…


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Italia nel mirino dell'Atlantico. Infatti, tra oggi e domenica, 3 nuclei di aria fresca in arrivo dal Nord Atlantico e sospinti da venti Nord occidentali,  raggiungeranno in rapida sequenza le Alpi centro-orientali e poi i Balcani e da qui le regioni adriatiche. Il primo nucleo, appena giunto, porterà oggi rovesci e temporali su molte regioni del Centronord (vedi al riguardo il Bollettino in Home page).

Il secondo nucleo arriverà alla fine di oggi, venerdì, dando luogo, domani, sabato 20, temporali, per lo più pomeridiani su Alpi, Est Lombardia, Venezie e d Emilia, mentre il primo nucleo darà ancora luogo a temporali pomeridiani su Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania (tranne le coste), Lucania, Puglia.


Il 3 nucleo giungerà alla fine di sabato sempre a ridosso delle Alpi Centro-orientali, dando luogo, domenica 21, a temporali pomeridiani su Trentino, Alto Adige, Alpi Bresciane, Friuli, Venezia Giulia. Locali temporali pomeridiani anche su Lazio, Abruzzo, Molise, Calabria, Salento, Est della Sicilia e della Sardegna per il passaggio dei primi due nuclei di aria



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
17 NOV
Si prevedono forti nevicate su vaste aree del sud-est asiatico e parte dell'Europa orientale
17 NOV
Una colata fredda in discesa dall’Artico adeguerà l’assetto per le prime nevicate a quote basse
16 NOV
Piogge e rovesci anche intensi sul basso Adriatico e sulle aree ioniche. Generalmente discreto sulle restanti aree, clima più fresco
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo
17 NOV
Eravamo abituati a temperature troppo miti per il periodo
16 NOV
Allagamenti sulla costa nord orientale
16 NOV
E' la 3° eruzione dell'anno | VIDEO