In pubblicazione il 17 APR 2016

Aria fresca in arrivo Martedì: calo termico sul settore Adriatico e sud, ma al Nord ovest..

Calo termico grazie a correnti più fresche in entrata da nord


Fonte Immagine: Modello Giuliacci

 

Le temperature continuano a rimanere ampiamente sopra la media del periodo con valori spesso estivi, specialmente nelle regioni del centro sud dell'Italia. La nuova settimana però porterà una momentanea rinfrescata: nella giornata di martedì aria fredda da est lambirà la nostra Penisola e farà quindi calare le temperature su tutto il settore Adriatico e regioni meridionali. Il calo sarà netto su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e su Calabria Tirrenica e Sicilia settentrionale. In uqeste aree si potrebbero perdere, in sole 24 ore, dai 5°C ai 9°C!

Ma sulle Alpi le temperature aumenteranno, soprattutto al Nord Ovest dove in Valle D'Aosta potrebbero aumentare anche di oltre 6°C!


La mappa sopra allegata riporta la differenza termica a 2 metri rispetto alle 24 ore precedenti. Le mappe in questione le trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani