In pubblicazione il 24 GIU 2016

Caldo: altra ondata in vista

Ma sarà di breve durata…


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'attuale ondata di caldo si esaurirà tra domenica 26 e lunedì 27 giugno.

Poi, nella prossima settimana le temperature torneranno sui valori medi previsti per questo periodo dell'anno il che significa che farà ancora caldo seppure "normale" ovvero con temperature massime che non si spingeranno oltre 32 gradi.

Ma poi nel prossimo fine settimana, quello tra l'1 e il 3 luglio, vi sarà una fugace comparsa sulla penisola dell'anticiclone Nord africano (fig.1) ma limitatamente alle regioni centro meridionali.


 Le temperature a 850 hPa al Centrosud toccheranno valori tra 20 e 25 gradi (fig.2), anziché i 16-18 gradi previsti per questo periodo dell'anno. Di conseguenze le temperature massime previste al Centrosud  e Sardegna supereranno ovunque i 30 gradi (vedi diagrammi) con valori diffusi di 35-37 gradi nelle zone interne.

Il Nord Italia in questa circostanza verrà risparmiato dall' "Africano", anche se le temperature massime comunque resteranno anche qui  intorno 30 gradi.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

24 MAG
Continua la fase piovosa e relativamente fresco. All'orizzonte però si intravede la possibilità di un primo cambiamento dello scenario meteorologico
24 MAG
Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!
Satellite alla ore 09.00 di venerdì 24
24 MAG
Anticiclone africano ancora... in lista di attesa
23 MAG
Un'evoluzione su tre principali fasi: il weekend sarà di nuovo instabile
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni