In pubblicazione il 19 LUG 2016

Caldo: brutte notizie...

In vista una terza ondata di caldo in luglio a fine mese


Fonte Immagine: Dävid Amaral hakimsurf.tumblr.com

 

Come avevamo anticipato una settimana fa, le proiezione del modello europeo ECMWF prevedono un'altra ondata di caldo. Il "corpo del reato" è racchiuso nella mappa riportata in figura e la quale riporta le temperature previste a 850 hPa (1500m ca) per il 28 luglio. La previsione è abbastanza attendibile perché è la "media di insieme" di ben 20 distinte previsioni elaborate presso i Centro citato.

Come si può notare,  tutte le regio ni centro-meridionali e le Isole hanno 850 hPa un valore intorno 20 gradi. Con simili temperature a 1500m, al livello del mare corrispondono temperature massime pomeridiane introno 33-36 gradi (33 lungo le aree costiere; 34-36  gradi nelle zone interne distanti dal mare più di 20-25 km).

Sulla durata dell'ondata di caldo, inizialmente limitata al Centrosud, saremmo più precisi nei prossimi giorni ma a ad oggi  tutto lascia credere che possa durare almeno fino al 2-3 agosto.


Se fosse così il numero complessivo di giorni cumulati nelle 3 ondate di caldo in luglio sarebbe di 14 giorni (4 ad inizio luglio, 6 per l'ondata di caldo in atto e altri  4 per ondata in fieri di fine luglio).

 La tabella allegata allora conferma quanto più volte da noi sostenuto: questo mese di luglio è stato certamente caldo, come quasi tutti i mesi i mesi di  luglio degli anni '2000, un sicuro poco gradito effetto del Global warming.

Ma la tabella medesima mette  in evidenza che tra tutti i mesi di luglio degli anni 2000  (15 annate) il luglio 2016 si collocherei al 10° posto  in termini di classifica di giornate con ondate di caldo! Quindi non…lamentiamoci più del dovuto…



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!