In pubblicazione il 14 LUG 2016

Crollo termico Venerdì su mezza Penisola: ecco le aree più colpite

Le regioni del Centro Sud le più colpite, fino a 8°C in meno


Fonte Immagine: Modello Giuliacci

 

La giornata di Venerdì porterà un deciso calo termico su buona parte della nostra Penisola. Dopo aver interessato maggiormente il Nord Ovest e l'arco alpino, nella giornata di venerdì in queste aree vedremo già un aumento termico mentre sul versante Adriatico e su tutto il Centro Sud Italia, Sardegna esclusa, le temperature diminuiranno nettamente. Marche, Abruzzo, Lazio, Appennino Dauno e zone interne di Calabria e Sicilia potrebbero perdere anche oltre 6/8°C. Nella mappa allegata, infatti, viene mostrata la differenza termica prevista alle ore 12 di venerdì rispetto alla stessa ora di giovedì 14 Luglio.


Le mappe sulla differenza termica prevista in 24 ore lo trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

26 MAG
Ancora una fase molto instabile con piogge e temporali. Possibile cambi di registro nei primi giorni di giugno
26 MAG
Allerta gialla in 13 regioni: come previsto è arrivata una circolazione depressionaria ora posizionata tra Sicilia e Sardegna
26 MAG
Ma Monsoni in ritardo per un'anomalia presente in maggio nelle acque del Golfo di Guinea 
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni