In pubblicazione il 29 OTT 2018

Cronaca: acqua alta a Venezia, ma così dal 2002. E il sistema MOSE?

La storia del sistema per difesa di Venezia dall’acqua alta


Fonte Immagine: Wikipedia

 

Domenica 28 ottobre avevamo evidenziato che l’acqua alta prevista per lunedì 29 a Venezia sarebbe stata eccezionale, ma abbiamo sottovalutato l’evento perché l’acqua alta ha in realtà raggiunto 156 cm, il 6^ valore più alto degli ultimi 100 anni e il più alto dal 2002 ad oggi

Immagine: valori storici acqua alta a Venezia

Schermata%202018-10-29%20alle%2021_17_17.png

Ma allora il sistema MOSE?

Ma cosa è MOSE?


Ecco, da Wikipedia, la descrizione breve del progetto.

l MOSE (MOdulo Sperimentale Elettromeccanico) è un progetto o opera di ingegneria civile, ambientale e idraulica (o anche geoingegneria), tuttora in fase di realizzazione, finalizzato alla difesa di Venezia e della sua laguna dalle acque alte, attraverso la costruzione di schiere di paratoie mobili a scomparsa poste alle cosiddette bocche di porto (i varchi che collegano la laguna con il mare aperto attraverso i quali si attua il flusso e riflusso della marea) di Lido, di Malamocco e di Chioggia, in grado di isolare temporaneamente la laguna di Venezia dal mare Adriatico durante gli eventi di alta marea.

Insieme ad altri interventi come il rinforzo dei litorali, il rialzo di rive e pavimentazioni e la riqualificazione della laguna, garantirà, presumibilmente, la difesa di Venezia e della laguna da tutte le acque alte, compresi gli eventi estremi: è stato progettato per proteggere Venezia e la laguna da maree fino a 3 metri e attualmente la sua entrata in funzione è prevista per maree superiori a 110 cm

L'esecuzione dei lavori è affidata al Consorzio Venezia Nuova che opera per conto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Magistrato alle Acque di Venezia[. La realizzazione dell'opera è stata avviata nel 2003 (Sic!)contemporaneamente alle tre bocche di porto lagunari e ha raggiunto un avanzamento pari a oltre l'85%.”

Ma come mai quell’85% di opera realizzata non ha impedito un’acqua alta quasi record?



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 MAG
Fenomeni più probabili al Centro Nord, qualche spazio sereno in più al Sud
Lingua di aria calda alla quota di 1500me di origine Nord africana il 29 maggio
19 MAG
Possibile un recupero termico entro la fine del mese con 2 incursioni dell’Africano?
18 MAG
L’alta pressione proverà a raggiungere la Penisola, ma il caldo intenso resterà ben lontano
18 MAG
Tra il 22 ed 24 maggio temperature in aumento, ma 40 gradi assolutamente no!
18 MAG
Piogge su gran parte del Centronord
17 MAG
12°C a Catania e 60 mm di pioggia
15 MAG
Lazio, Campania, basso Tirreno  a rischio forti temporali