In pubblicazione il 12 FEB 2018

Dal freddo al ritorno di temperature miti: ecco l'andamento dello zero termico

Da metà settimana temperature in netto aumento in quota


Fonte Immagine: web

 

Un inizio settimana freddo in quota su buona parte del Centro Nord grazie all'arrivo di aria fredda che caratterizzerà i primi 3 giorni della settimana ma poi la situazione cambierà. Fino a tutto Martedì la quota dello zero termico risulterà molto bassa sulle Alpi e nord Appennino, generalmente compresa tra 300 e 600 metri circa. Al centro sud la quota sarà generalmente compresa tra 800 e 1200 metri. Mercoledì quota dello zero termico sarà  in ulteriore diminuzione sull'Appennino centrale, fino a 600 metri circa.

Sarà da giovedì 15 Febbraio che la situazione cambierà nettamente perchè da oevst si farà strada aria decisamnete piu' mite che porterà la quota dello zero termico, nel pomeriggio, fino a 2500 metri al Nord Ovest e Sardegna, mentre da venerdì 16 l'aria mite avrà probabilmente conquistato quasi tutta la Penisola con zero termico tra 2200 e 2600 metri, specialmente al Nord Ovest e lato torrenico con picchi vicini ai 3000 metri in Sardegna.


Le mappe sull'andamento della quota dello zero termico le trovate QUI.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!