In pubblicazione il 25 LUG 2015

Fine del caldo al Nord almeno per i prossimi 10 giorni, resiste al Centrosud

Una perturbazione atlantica ricaccia dal Nord Italia l'anticiclone Nord africano


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Dopo 26 giorni ininterrotti di predominio sulla penisola l'anticiclone nord africano si ritira dal Nord Italia ed èqui improbabile un suo ritorno almeno nei prossimi 10 giorni. Il caldo invece subirà tra oggi e domani una live flessione sul resto d'Italia ma poi tornerà a crescere per raggiungere l'apice nel corso della prossima settimana, con molti valori di 37-38 gradi e qualche punta di 40 gradi, specie sulla Sardegna.


Figura: temperature previste alle ore 16 di oggi, 25 luglio (meteocenter)



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
17 NOV
Si prevedono forti nevicate su vaste aree del sud-est asiatico e parte dell'Europa orientale
17 NOV
Una colata fredda in discesa dall’Artico adeguerà l’assetto per le prime nevicate a quote basse
16 NOV
Piogge e rovesci anche intensi sul basso Adriatico e sulle aree ioniche. Generalmente discreto sulle restanti aree, clima più fresco
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo
17 NOV
Eravamo abituati a temperature troppo miti per il periodo
16 NOV
Allagamenti sulla costa nord orientale
16 NOV
E' la 3° eruzione dell'anno | VIDEO