In pubblicazione il 21 MAG 2016

Fine settimana con tanto sole e un po' di caldo

Grazie all'alta pressione il tempo sarà bello in gran parte d'Italia e le temperature saliranno quasi ovunque di qualche grado oltre le medie stagionali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

 

Un fine settimana dal profumo quasi estivo, con l'alta pressione che occuperà gran parte del nostro Paese, favorendo così condizioni di tempo bello e stabile: ecco quello che ci attende tra oggi e domani.


In particolare oggi, sabato, inizio giornata con un po' di nuvolosità residua (eredità della perturbazione in allontanamento) sulle estreme regioni meridionali, con il rischio anche di qualche breve acquazzone, specie nel Salento e in Calabria; poi nel pomeriggio ampie schiarite anche su questa parte del Paese. Nel resto d'Italia invece la giornata sarà in generale bella e soleggiata. Le temperature già oggi saliranno e nel pomeriggio ci atetndono valori tipici di fine primavera. Venti moderati, settentrionali o di Maestrale, soffieranno sulle regioni meridionali.

Domani, domenica, splenderà il sole in quasi tutta l'Italia anche se con il passare delle ore aumenteranno le nuvole al Nordovest per l'avvicinarsi di una nuova perturtbazione i cui effetti però avvertiremo più che altro nella giornata di lunedì: in Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia fra tardo pomeriggio e sera potrebbero quindi formarsi i primi temporali, che poi nel corso della notte andranno a interessare una bella fetta del Nord e la Toscana. Le temperature saliranno ulteriormente, specie al Centrosud, dove si farà sentire un po' di caldo quasi estivo, con punte oltre 25 gradi in numerose località: sarà quindi una domenica con temperature sopra la norma in quasi tutte le regioni, a eccezione del Nordovest dove la presenza di qualche nuvola in più limiterà il rialzo termico. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
Satellite ore 11.00 di lunedì
18 MAR
Si aggrava la siccità su Piemonte Liguria e Toscana
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo