In pubblicazione il 1 GIU 2016

Giovedì 2 Giugno con il Rischio temporale, specialmente al centro Italia

Attenzione inizialmente a Toscana, Umbria e Lazio, poi anche Marche ed Abruzzo


Fonte Immagine: Acquazzoni

 

Nord e Centro Italia passeranno un due giugno all'insegna dell'Instabilità diffusa. Infatti, proprio nella Festa della Repubblica, l'ombrello tornerà necessario non solo al Nord ma anche al Centro. E proprio il Centro Italia potrebbe vedere i fenomeni più intensi. In mattinata sarà la Toscana la regione più colpita con forti temporali possibili nelle zone centrali tra livornese e fiorentino, poi i rovesci e temporali colpiranno anche Lazio ed Umbria per poi colpire anche Marche ed Abruzzo. Attenzione perchè localmnete non saranno da escludere colpi di vento e grandinate.
Rovesci e temporali attesi anche al Nord Italia.


Sotto le mappe relative al rischio temporale per il primo pomeriggio ed i rovesci Previsti a metà pomeriggio. Altri dettagli nell'articolo QUI
Le mappe del rischio temporali le trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica