In pubblicazione il 1 GIU 2016

Giovedì 2 Giugno con il Rischio temporale, specialmente al centro Italia

Attenzione inizialmente a Toscana, Umbria e Lazio, poi anche Marche ed Abruzzo


Fonte Immagine: Acquazzoni

 

Nord e Centro Italia passeranno un due giugno all'insegna dell'Instabilità diffusa. Infatti, proprio nella Festa della Repubblica, l'ombrello tornerà necessario non solo al Nord ma anche al Centro. E proprio il Centro Italia potrebbe vedere i fenomeni più intensi. In mattinata sarà la Toscana la regione più colpita con forti temporali possibili nelle zone centrali tra livornese e fiorentino, poi i rovesci e temporali colpiranno anche Lazio ed Umbria per poi colpire anche Marche ed Abruzzo. Attenzione perchè localmnete non saranno da escludere colpi di vento e grandinate.
Rovesci e temporali attesi anche al Nord Italia.


Sotto le mappe relative al rischio temporale per il primo pomeriggio ed i rovesci Previsti a metà pomeriggio. Altri dettagli nell'articolo QUI
Le mappe del rischio temporali le trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

23 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
23 MAR
Temperature in sensibile aumento con punte di 24°C: ottimo clima per le classiche gite domenicali
22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
21 MAR
L'area depressionaria afromediterranea continuerà a portare instabilità sui settori meridionali
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti