In pubblicazione il 9 FEB 2016

Il ciclone Susanna raggiungerà nella sera anche l'Italia

Venti fino a 80 km/ora, fino a 100 km/ora sull'Appennino centrale


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Dopo il ciclone Ruzika,  è giunto dall'Atlantico un nuovo ciclone, Susanna (vedi mappa), il quale ieri  ha già sollevato violente mareggiate sul Regno Unito e in queste  ore sta  spazzando la Francia con raffiche fino 120 km/ora.


 Nel tardo pomeriggio le propaggini più meridionali del Ciclone  entreranno nel Mediterraneo Nord occidentale per poi raggiungere nella sera le regioni tirreniche  e adriatiche con forti venti da sudovest (vedi mappa). Sono previste raffiche fino a 80 km /ora con punte di 100 km/ora sull'Appennini (vedi mappa) nonché mareggiate sul Levante ligure, coste toscane e  venete



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

25 MAR
Aria fredda e venti intensi hanno raggiunto la Penisola. Evoluzione rapida
Temperature osservate alle ore 14.00 lunedì 25 marzo
25 MAR
Le temperature percepite previste secondo l’Aeronautica Militare
25 MAR
Freddi e intensi venti da Nordest: previsti fiocchi fino a quote basse, ecco dove e quanta
25 MAR
Avviso di condizioni meteo avverse per per le regioni Liguria, provincia di Trento, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise
26 MAR
Negli ultimi decenni in alcune occasioni la neve è scesa fino a quote molto basse anche in aprile
24 MAR
Esperienza terribile per 1300 passeggeri tutti soccorsi
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!