In pubblicazione il 25 NOV 2018

Inizio settimana fresco al Centro Sud, ma poi ...

Ecco l'andamento della quota dello zero termico


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Dopo un generale rialzo termico tra lunedì e mercoledì aria piu' fredda penetrerà da Est specialmente sui settori Adriatici e sul Centro Italia determinando un generale calo termico, specialmente in Appennino. Nella giornata di martedì la quota dello zero termico potrebbe scendere fin sui 1000 metri con nevicate sull'Appennino centrale intorno ai 900/1100 metri, fin sui 1400 metri anche al Sud.


La situazione migliorerà rapidamente a partire da mercoledì e da Ovest giungeranno correnti ben piu' miti. Si tratta di una previsione a 5 giorni di distanza, quindi suscettibile a cambiamenti anche significativi, ma al momento è previsto l'arrivo di una massa decisamente mite che potrebbe portare la quota dello zero termico fin sui 3000 metri ed anche oltre. Si tratterebbe dell'ennesimo periodo molto mite e sopra media e porterebbe cattive notizie per l'imminente ponte dell'8 Dicembre.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
Temperature massime venerdì 14 giugno
13 GIU
Le temperature nel fine settimana su 32 località.  35-37 gradi su molte regioni
12 GIU
Tempo instabile nelle regioni settentrionali, dove sono attesi nuovi acquazzoni e temporali, mentre al Centrosud si farà sentire soprattutto il caldo
15 GIU
Meno caldo di venerdì 13 al Centronord. Puglia ancora sulla graticola
15 GIU
Situazione è critica a Longyan, nella provincia di Fujian
15 GIU
Non si registrano danni ne feriti