In pubblicazione il 21 APR 2016

Instabilità in aumento Venerdì su Alpi ed Appennini

Alta pressione che inizia a scricchiolare


Fonte Immagine: Mappa modello

 


La giornata di venerdì 22 Aprile decreterà l'ufficiale inizio del declino dlel'alta pressione. Dopo molti giorni di stabilità diffusa la situazione inizierà a cambiare da venerdì quando sulle regioni centrali e sulle Alpi i rovesci saranno possibili, specilamente nel pomeriggio. I settori più colpiti saranno quelli tra Appennino marchigiano, umbro e laziale e sulle Alpi di confine con Austria e Svizzera. Sulle Alpi rovesci in aumento in serata, poi anche sul versante Tirrenico nella notte.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica