In pubblicazione il 20 LUG 2016

L'anticiclone africano si è inclinato verso l'Italia. Aumenta il caldo...

Ecco dove sono attese le temperature più elevate…Video


Fonte Immagine: https://earth.nullschool.net

 

Nella figura di copertina è riportata la posizione dell'anticiclone nord africano, oggi alle ore 16.00. A tratteggio è atto indicato l'asse di simmetria (o di massima curvatura) del promontorio di alta pressione dell'anticiclone medesimo.

Ebbene la fisica dell'atmosfera insegna che a destra dell'asse del promontorio, nel senso del moto - qui l'area a tratteggio in rosso - sono massime all'interno dell'anticiclone le correnti discendenti, le quali muovendosi dall'alto verso il basso ovvero dalle pressioni più basse presenti in alta quota verso le pressioni più alte presenti al livello del mare, vengono compresse.  Ma la compressione riscalda ancora più l'aria africana giunta in quota dall'Africa. Ecco perché oggi le temperature più roventi sono attese nell'area tratteggiata in rosso

Venerdì 21 l'asse del promontorio si sposterà sulle regioni centrali e pertanto saranno soprattutto la Sardegna e le regioni meridionali le aree ove la compressione provocherà temperature più elevate.


Comunque, a parte questa notazione...didattica ad uso dei "meteofili", l'anticiclone rispetterà la tabella di marcia che avevamo indicato nei giorni passati ovvero ...verrà rispedito in Africa tra domenica 24 e lunedì 25.

Un  bel video dell'anticiclone nord africano alle ore 16.45  QUI

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 APR
Peggioramento atteso specialmente nel pomeriggio/sera, anche sul Nord Italia
21 APR
Possibili raffiche fino a burrasca forte, allerta della Protezione Civile su 3 regioni
21 APR
Due fasi di alta pressione: prima Africana poi delle Azzorre, per fine mese si ritorna su valori termici normali
Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta