In pubblicazione il 17 GEN 2016

Le nevicate di domani, lunedì 18

Ancora neve su medio Adriatico e al Sud. Arriva la neve in pianura anche su Piemonte e persino in Liguria fino alle coste. Ampio commento. 10 mappa


Fonte Immagine: xiocolata

 

Le gelate correnti in arrivo dai Balcani seguiteranno anche domani lunedì 18, sulle regioni del medio Adriatico e al Sud ove pertanto sono ancora attese nevicate fino a quote molto basse.

Ma  la novità di assoluto rilievo sono le probabili nevicate in arrivo anche su Piemonte, Liguria, Val d 'Aosta, con qualche sconfinamento anche in Lombardia.

Le nevicate sulle regioni di Nordovest saranno apportate da una perturbazione atlantica che alle ore 14.00 di oggi domenica, aveva già raggiunto le coste francesi . Nel  pomeriggio di domani, lunedì, si appoggerà alle Alpi, generando però un vortice di bassa pressione  (ciclone)ad ovest della Corsica-Sardegna

Il neo formato ciclone riuscirà a sospingere  correnti tiepide  e umide sospinte verso Nord fino alla Liguria e al Piemonte.

Sulla Liguria  saranno costrette a salire al di sopra delle gelide  correnti da Nordest in arrivo sula Riviera di Ponente dalla Val Padana.

Sul Piemonte invece le tiepide correnti saranno costrette a salire al di sopra del cuscinetto di arai fredda imprigionato nella Val Padana occidentale (temperature tra -3 re -5 gradi alla quota di 500m ).

Ecco allora la storia delle nevicate previste dal nostro modello ad alta risoluzione spaziale per la giornata di domani, lunedì 18:

Prossima notte

Nevicate fino fondovalle su Ascolano, Reatino, Sudest Ternano,Abruzzo, Molise, Campania fino a sfiorare Sorrento, Murge, Nebrodi:


Lunedì  mattina

Nevicate fino fondovalle su Abruzzo, Molise, Gargano, Media Puglia, Nebrodi;

Lunedì pomeriggio

Neve su Ponente ligure fino alle coste; deboli nevicate su Ascolano, Murge.

Lunedì sera

Neve su Val d'Aosta e Centronord Sardegna  fino fondovalle; neve su Piemonte anche in pianura; neve su Ponente ligure fino alle coste;

Martedì notte

Neve su Ponente ligure fino alle coste; neve su Piemonte anche in pianura e su Varesotto, Laghi lombardi

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica