In pubblicazione il 23 AGO 2015

LIGURIA ed alta Toscana: Attenzione, FORTI TEMPORALI in arrivo

Possibili temporali autorigeneranti con accumuli preoccupanti


Fonte Immagine: Lamma

 


Una nuova perturbazione è pronta a gettarsi nella nostra Penisola. I primi effetti si avranno già nel pomeriggio ma la situazione peggiorerà tra la notte e la giornata di domani. Particolare attenzione andrà data alla zona tra Liguria centro orientale ed alta Toscana. Liguria di levante, provincia di Genova e La Spezia ma anche alta Toscana, provincia di Massa-Carrara, Lucca, Pistoia e parte di quella di Pisa saranno le zone piu' soggette a vedere la formazione di fenomeni intensi e localmente persistenti. Non sono quindi da escludere temporali autorigeneranti capaci di insistere su una particolare porzione di territorio per diverse ore scaricando accumuli di pioggia di oltre 100/150 mm. Infatti alcuni modelli vedono localmente accumuli che potrebbero sfiorare i 200 mm! Quindi massima ATTENZIONE! Sarà tra la notte e le prime ore del mattino il momento peggiore in queste zone


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

l secondo freddo alle ore 22.00 del 19 novembre
18 NOV
Ecco dove e quando. Aggiornamento di sabato mattina
18 NOV
Un’area depressionaria, in arrivo sul Mediterraneo occidentale attiverà temporali e venti di burrasca in arrivo sulle regioni centro-meridionali
18 NOV
Scossa di magnitudo 4.0 in una zona nota
18 NOV
Atteso un picco di 120 centimetri
18 NOV
La città nuovamente colpita dal maltempo
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo