Fonte Immagine: 
pininterest.com
Buone notizie per i prossimi giorni

Le polveri sottili - il pericoloso PM10 (polveri con diametro inferiore a 10 millesimi di millimetro) - da circa 10 giorni gravano sulla  Val padana con  valori ovunque oltre 50 milligrammi per metro cubo ( valore massimo ammesso 50) e valori prossimi a 90 milligrammi per metro cubo sulle grandi città.

Sabato  21 ottobre la grave situazione per la qualità dell'aria in resterà immutata.

Fig.1 - Concentrazioni di PM10 previste per sabato 21  (fonte copernicus.eu)

Ma domenica 22 la ventilazione portata dalla perturbazione in arrivo, dissolverà gli accumuli di inquinanti su tutta la Val Padana.

Fig.2 - Concentrazioni di PM10 previste per domenica 22

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE