In pubblicazione il 17 OTT 2018

Meteo Italia – Mercoledì 17 nuvole e piogge, ma all’orizzonte ci sono sole e caldo anomalo

Giornata nuvolosa in gran parte d'Italia, con la pioggia che bagnerà molte regioni, mentre le temperature rimarranno piuttosto miti


Fonte Immagine: Pixabay

 

Anche oggi le condizioni meteo in Italia saranno influenzate dal centro di bassa pressione che dalla sua posizione, sul nord dell’Algeria, continua a spingere verso l’Italia tiepide e umide correnti sciroccali. Quindi quella odierna sarà una giornata in generale nuvolosa, con piogge che, a carattere isolato, bagneranno qua e là molte regioni. Pioverà in particolare in Emilia, Romagna, Marche, Umbria, Basso Lazio, zone interne dell’Abruzzo, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Piogge accompagnate anche dal brontolio dei temporali ma che, come già accennato, avranno carattere molto discontinuo e bagneranno quindi tutte queste regioni in modo assai irregolare.

A causa della nuvolosità e delle piogge anche le temperature caleranno in diverse zone, ma si tratterà comunque di un calo contenuto, per cui il quadro termico rimarrà pressoché inalterato: ciò significa che in generale ci attende un’altra giornata relativamente mite, con temperature nella norma o leggermente al di sopra.


Nei prossimi giorni l’alta pressione tornerà piano piano a guadagnare terreno sull’Italia, e il tempo andrà quindi incontro a un graduale e diffuso miglioramento. Già domani, giovedì, le schiarite si faranno più diffuse e decise, mentre la nuvolosità che ancora insisterà sull’Italia si limiterà a portare qualche piovasco sulle zone interne del Centro e in Sardegna. Poi venerdì godremo di una giornata piena di sole: un po’ di nuvole e qualche scroscio di pioggia infatti insisteranno solo sulle Isole Maggiori. Un miglioramento del tempo accompagnato da un nuovo, per quanto lieve aumento delle temperature: nella seconda parte della settimana quindi ci attende di nuovo il caldo anomalo, con temperature magari non estive, ma comunque di qualche grado al di sopra della norma.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

l secondo freddo alle ore 22.00 del 19 novembre
18 NOV
Ecco dove e quando. Aggiornamento di sabato mattina
18 NOV
Un’area depressionaria, in arrivo sul Mediterraneo occidentale attiverà temporali e venti di burrasca in arrivo sulle regioni centro-meridionali
17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
18 NOV
Scossa di magnitudo 4.0 in una zona nota
18 NOV
Atteso un picco di 120 centimetri
18 NOV
La città nuovamente colpita dal maltempo
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo