In pubblicazione il 28 LUG 2017

Nel fine settimana qualche temporale, ma solo al Nord

L’alta pressione lascerà spazio a qualche timida infiltrazione di aria fresca solo nella parte più settentrionale del Nord Italia


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Nei prossimi giorni protagonista assoluto della situazione meteo sarà, ancora una volta, il bollente Anticiclone Nord-Africano. Ciò significa che, oltre a dover fare i conti con un caldo afoso via via più intenso, gli italiani dovranno anche rassegnarsi ad altre giornate asciutte, in cui solo il Nord vedrà qualche temporale.

Nel corso del fine settimana infatti l’alta pressione, prima di consolidarsi con maggior decisione, lascerà socchiusa la porta all’arrivo di qualche refolo di fresca aria atlantica, che però riuscirà a intrufolarsi solo sulle regioni settentrionali. Quindi mentre al Centrosud e nelle Isole il sole il cielo apparirà sereno e in generale sgombro da nubi, al Nord il sole dovrà litigare con un po’ di nuvole e a tratti ci sarà spazio anche per qualche temporale.


Piogge che bagneranno soprattutto la fascia alpina e prealpina, più che altro nelle ore centrali del giorno, ma almeno per la giornata di sabato sono elevate le possibilità che a tratti le nubi temporalesche riescano a scivolare dalle Alpi fin sulle vicine zone di pianura portando qualche acquazzone fino a Torino, Milano e Brescia (nella mappa le piogge previste per il weekend). Meno probabile, anche se non si può escludere, la possibilità di qualche acquazzone sull’Appennino Emiliano.

E al Centrosud? Scarse possibilità di vedere cadere un po’ di acqua dal cielo: al massimo pochi brevi e isoalti temporali pomeridiani (i classici temporali estivi) sull’Appennino Centrale. Insomma, anche nel fine settimana gran parte d’Italia dovrà fare i conti con un tempo decisamente asciutto che purtroppo contribuirà ad aggravare ulteriormente l’emergenza siccità.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 DIC
Veloce peggioramento, la pianura tornerà ad imbiancarsi
Le precipitazioni di mercoledì 19 dicembre
18 DIC
Il tempo per la Vigilia  di Natale, Notte di Natale, Natale, Santo Stefano, Ultimo dell’anno
17 DIC
Una saccatura di origine atlantica ha raggiunto l’Italia e nelle prossime ore determinerà la formazione di una depressione sull’Adriatico