In pubblicazione il 19 SET 2018

Nubifragi in arrivo in Sardegna, attenzione alle coste orientali

Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni


Fonte Immagine: mappa Giuliacci

 

Sul Mediterraneo si è attivata come previsto un'intensa circolazione ciclonica. Il vortice è centrato sul Tirreno ad est della Sardegna e sarà proprio qui che nelle prossime 24/48 ore si scateneranno intensi temporali. Nella giornata di giovedì, infatti, rovesci e temporali saranno diffusi al Sud Italia ma risulteranno particolarmente intensi ed insistenti in Sardegna: le aree piu' a rischio, per le quali la Protezione Civile ha emanato anche un'allerta, sono quelle delle coste orientali, specialmente quelle centrali. In queste zone si potrebbero verificare nubifragi con anche allagamenti lampo.


Le mappe sulle piogge previste le trovate QUI.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente
17 FEB
Temperature tipiche di fine Marzo/metà Aprile!