In pubblicazione il 15 SET 2015

Ondata di caldo: le ultime novità

Aggiornamento di oggi martedì 15 settembre


Fonte Immagine: PublicDomainPictures su pixabay.com

 

Come previsto, l'anticiclone nord africano già si è allungato verso le regio i meridionali e le Isole e domani, mercoledì 16, si propagherà anche verso le regioni centrali e, marginalmente verso l'Emilia.

Ecco una sintesi degli aspetti salienti della ondata di caldo:

1. durata

Fino a domenica al Sud.  Da mercoledì a venerdì al Centro. Sabato 19 l'arrivo di più fresche correnti atlantiche debelleranno il calo sulle regioni centrali  e poi, domenica,  anche su quelle meridionali;


2. intensità

L'ondata di caldo sarà moderata sulle regioni centrali ove saranno molto poche le località delle zone interne che potranno raggiungere i 34-35 gradi.

Caldo intenso invece su Puglia, Calabria e Isole ove saranno molte le località delle zone interne che supereranno i 34-35 gradi con qualche rara punta di 36-37 gradi sulle Isole.  



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente