In pubblicazione il 2 MAG 2016

Piogge per 48 ore soprattutto al Centrosud

Rischio nubifragi? Ecco le aree più a rischio…Commento con 3 mappe


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Il  temibile ciclone "Viola" giunto sabato insisterà sull'Italia sia oggi, lunedì  2 (prima mappa) che domani, martedì 3 (seconda mappa).


Pertanto gli accumuli piovosi in 48 ore saranno apprezzabili su tutta l'Italia. Ma gli accumuli massimi fino a 40-50 mm si verificheranno su Puglia, Alta Calabria, Lucania, rilievi campani e romagnoli (mappa), ove non sono da escludere locali nubifragi causati per lo più dai temporali



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
Qualcosa si muove all'orizzonte: colate fredde verso il Mediterraneo
18 OTT
La parte avanzata di una perturbazione atlantica porterà le prime nubi nelle ultime ore del weekend
20 OTT
#Baleari, #Spagna orientale, #Corsica, #Tunisia, senza dimenticare gli eventi occorsi in #Grecia ed infine la #Sicilia
20 OTT
Situazione critica in provincia di Catania
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo