In pubblicazione il 13 MAR 2018

Piogge, anche forti, giovedì 15 marzo al Centronord. Anche neve

Arriva una nuova perturbazione dal Medio Atlantico. Aggiornamento del 13 marzo


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Abbiamo specificato "Medio Atlantico" per mettere in evidenza che non sarà seguita da aria piuttosto fredda.

La perturbazione genererà giovedì 15 un  vortice secondario di bassa pressione sul Sud della Francia, il quale  sua volta scatenerà umidi venti di scirocco sui nostri mari. I venti soffieranno fino a 50-60 km/ora su Levante ligure, Toscana, Umbria, Lazio, Nordest Sardegna.

 All'interno delle regioni del medio Tirreno, i venti invece saranno di Libeccio cosicché scenderanno sul versante adriatico secchi e tiepidi.

Fig.1 - Pressione a livello del mare giovedì 15 marzo

Fig.2 - Venti alle ore 13.00 di giovedì 15 marzo

Ecco allora i fenomeni meteo previsti:

Piogge

Piogge diffuse su tutto il Centronord, tranne le zone pedemontane emiliane, Marche, Abruzzo e Molise. Piogge anche in Sardegna, Campania, Gargano. Piogge forti (oltre 50mm in 24 ore) su Liguria, Appennino tosco emiliano, Alta <Lombardia, Alto Veneto.


Fig.3 - Piogge in 24 ore giovedì 15 marzo

Temporali

Non sono previsti temporali

Nevicate

Nevicate significativi in 24 (20-40 cm) su gran parte delle Alpi

Fig.4  -Nevicate in 24 ore giovedì 15 marzo

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

11 DIC
Crollo delle temperature anche di 10 gradi nei valori massimi e temperature sotto zero in quelle minime
10 DIC
Evento molto credibile, oggi i modelli - americano ed europeo - sono allineati sulle medesima tendenza
9 DIC
Venti fino a 160-180 chilometri orari sulle montagne di Sardegna e Corsica. Attenzione anche al Val Padana
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè
7 DIC
Le temperature massime registrate oggi nella nostra Penisola
7 DIC
In Emilia Romagna divieto ai veicoli diesel in tutte le città