In pubblicazione il 5 DIC 2015

Pioggia e neve tra una settimana

Ci attendono ancora giornate asciutte e nebbiose ma poi alla fine della prossima settimana è probabile l'arrivo di una perturbazione accompagnata da piogge e nevicate


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'alta pressione non accenna ad abbandonare l'Italia e per diversi giorni caratterizzerà ancora il tempo sul nostro Paese, tenendo lontane le piogge e favorendo al contempo la formazione di nebbie e l'accumulo di sostanze inquinanti. Quando finirà questa lunga fase di tempo stabile? Considerate le odierne proiezioni dei modelli fisico-matematici è probabile che alla fine della prossima settimana una perturbazione riesca finalmente a rompere il muro dell'alta pressione e a portare sull'Italia un po' di inverno vero, con piogge sparse su molte regioni, un moderato calo delle temperature e il ritorno della neve sulle Alpi. Benché la previsione sia suscettibile di variazioni anche sensibili (manca praticamente una settimana perché tale scenario si realizzi), questa evoluzione rappresenta comunque una possibilità non remota: verso la metà del mese quindi potremmo davvero assistere a un sensibile cambiamento dello scenario meteo.

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi