In pubblicazione il 14 APR 2016

Previsioni per il fine settimana

Bello ma caldo al Centrosud, nubi e temporali su molte regioni del Nord Italia, domenica. Ampio commento. 6 mappe


Fonte Immagine: EUMETSAT ore 18.15

 

L'anticiclone ancora assoluto protagonista nel fine settimana (prima mappa). Anzi, dopo il temporaneo indebolimento subito per effetto della perturbazione giunta mercoledì, si rinforzerà di nuovo tra sabato e domenica su tutte le regioni centro-meridionali e d isole maggiori (seconda mappa), lasciando però un po' indifeso il Nord Italia e consentendo in tal modo, nella giornata di domenica 17 l'arrivo di una perturbazione atlantica sul Nord Italia.

Ma  ecco il tempo previsto giorno per giorno

Venerdì 15 (mappa)

Nubi al Nord, locali brevi temporali pomeridiani sulle regioni alpine.

Sabato 16 (mappa)

Nubi al Nord, Toscana, Calabria, Sicilia; locali temporali pomeridiani sulle Alpi centro-occidentali.

Domenica 17 (mappa)

Nubi al Centronord. Temporali sparsi nel pomeriggio su Alpi, alta pianura piemontese e veneta, Lombardia, Friuli.

Le temperature (mappa) saranno in rialzo ovunque, tra sabato e domenica, con massime ovunque oltre 20 gradi, valori di 25-27 gradi su Marche, Abruzzo, Molise, Isole e al Sud  e qualche punta di 27-30 gradi, domenica, su Puglia, Calabria

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

17 OTT
Diverse alluvioni lampo tra Italia e aree sud occidentali europee. Il pericolo è ancora molto alto
17 OTT
Giornata nuvolosa in gran parte d'Italia, con la pioggia che bagnerà molte regioni, mentre le temperature rimarranno piuttosto miti
Temperature previste al suolo lunedì 22 alle ore 17.00
16 OTT
L'aggiornamento dei modelli odierno valuta probabilità positive per un primo raffreddamento
16 OTT
La depressione in avvicinamento da ovest convoglierà sull’Italia umide correnti sciroccali che porteranno molte nuvole e anche qualche pioggia
17 OTT
Numerosi interventi di vigili del fuoco e protezione civile
16 OTT
Valori ancora spesso sopra la media
16 OTT
E' il mese giusto per visitare alcune affascinanti mete nel continente africano, ma anche per spingersi all'altro capo del mondo