In pubblicazione il 13 NOV 2015

Previsioni per il fine settimana. Aggiornamento di oggi, venerdì

Nebbie, nebbie, nebbie e temperature in picchiata in Val Padana


Fonte Immagine: PublicDomainPictures.net

 

Nebbie assolute protagoniste per questo fine settimana sia perché sia perché diverranno più dense e quindi con visibilità al di sotto di 200-300 metri di notte e al primo mattino sia perché si amplieranno le aree ove le nebbie saranno presenti.

Val Padana

In particolare una unica coltre nebbiosa ricoprirà la Val Padana dall'Est del Piemonte fino alle coste del Medio-Alto Adriatico.  Qui nelle ore centrali del giorno le nebbie si dissolveranno solo in parte e resisteranno soprattutto nella parte più bassa della Pianura ovvero nelle aree prossime al Po. Ma anche là dove nelle ore più calde  si dissolveranno, daranno luogo ad una cappa di nubi basse, per poi ritrasformarsi in nebbie nella sera. Insomma cielo grigi sabato e domenica per la Val Padana. Nuvole invece sulel Alpi pe il passaggio di una perturbazione a Nord delle Alpi.

Le altre aree con nebbia


Le nebbie insisteranno nelle solite arre del Centro (interno della Toscana, Umbria, interno del Lazio, Sardegna) e si estenderanno anche al Napoletano e a  tutta la Puglia.

 

Nelle aree ove  le nebbie o le nubi basse insisteranno per tutto il giorno, come in Valpadana, le temperature massime subiranno ovviamente un tracollo di 5-6 gradi.

Le 4 Mappe allegate sono a cura di Meteocenter



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani