In pubblicazione il 21 NOV 2015

Previsioni per la settimana: aggiornamento sabato 21

Piogge e neve quasi tutti i giorni, freddo al Centronord. Neve anche sul Basso Piemonte? Commento con mappe e con estremo dettaglio.


Fonte Immagine: Simon pixabay.com

 

La perturbazione giunta venerdì esaurirà suoi effetti in termini di precipitazioni già domani domenica ma l'aria fredda che la segue insisterà fino a mercoledì sul Nord Italia con temperature minime notturne sotto zero gradi e temperature massime diurne intorno 7-8 gradi. Freddo  invece  fino a venerdì  27 sulle regioni del  Medio-Alto adriatico e Umbria -   ove insisteranno venti freddi di Balcani -  con  minime notturne di poco sopra zero gradi e massime diurne per lo più sotto 10 gradi.

In questo contesto termico va inserito il passaggio di altre 2 perturbazioni atlantiche che durante la settimana poteranno piogge per lo più al Centrosud, ancora nevicate sotto 1000m sulle Alpi, anche sul versante adriatico dell'Appennino centro- settentrionale.

Ma ecco in dettaglio il tempo previsto  giorno per giorno.

Lunedì 23

 Gelate al Nord di notte e al primo mattino. Poi peggiora per una prima perturbazione. Piogge su gran parte  d'Italia (vedi figura). Già dal mattino deboli nevicate oltre  600-800 m su Alpi, rilievi emiliani e persino in pianura sul Cuneese (Vedi figura).

Martedì 24

Bel tempo al Nord, Toscana, Umbria, Sardegna. Piogge sul resto d'Italia (vedi figura). Gelate di notte e al mattino su regioni di Nordovest. Dalla sera deboli  nevicate oltre 700m su rilievi abruzzesi e molisani (figura)


Mercoledì 24

Arriva una seconda perturbazione. Piogge su Emilia, Romagna, Isole e al Centrosud  (figura). Nevicate deboli. soprattutto nella seconda parte del giorno oltre 700-800m sulle Alpi  e sul versante  tirrenico dell'Appennino centro-settentrionale (figura)

Giovedì 25

Bel tempo in pianura padano-veneta, Liguria e Toscana. Piogge anche forti sul resto d'Italia (vedi figura). Nevicate deboli oltre 800m  sulle Alpi di confine e sui rilievi di Marche-Abruzzo-Molise.

Venerdì 26

Bel tempo al Nord, Toscana, Lazio, Sardegna. Piogge sul resto d'Italia (vedi figura). Nevicate deboli su Alpi di confine e sui rilievi di Marche-Abruzzo-Molise-Campania (vedi figura)

Gli accumuli totali previsti di neve tra lunedì e venerdì sono intorno 20/30 cm sulle Alpi  e 15-20 cm sull'Appennino settentrionale



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani