In pubblicazione il 16 NOV 2015

Previsioni per la settimana fino a domenica 22

Ancora nebbie e nubi basse al Centronord, ma poi arrivano le piogge


Fonte Immagine: geralt pixabay.com

 

L'alta pressione presente sull'Italia ormai da una decina di giorni,  resisterà solida e robusta fino a mercoledì 18 (vedi prima mappa) favorendo ancora nebbie o nubi basse su pianura padano-veneta, Toscana, Umbria, Lazio, Campania; nubi (maccaia) anche sulla Liguria.

Ma giovedì 19 l'alta pressione inizierà a ritirarsi dal Nord Italia  per l'arrivo di una vasta saccatura (area di bassa pressione), protesa dalla Scandinavia al Mediterraneo occidentale; le nebbie e le nubi basse resisteranno ancora sulle Venezie e sulle regioni centrali

Venerdì 20 le correnti atlantiche porteranno la scomparsa delle nebbie, nubi al Centronord, piogge deboli su regioni tirreniche, Est Sardegna, nevicate sulle Alpi (vedi mappa)


Sabato 21 le piogge si propagheranno a tutta l'Italia e la temperatura subirà un  crollo di  6-8 gradi sulle regioni alpine, 4-5 gradi sul resto del Nord Italia (vedi mappe)

Domenica 22 migliorerà al Nord, ancora piogge al Centrosud (vedi mappa)



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani