In pubblicazione il 12 GEN 2018

Previsioni meteo per il fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio

Poco piovoso, assenza di nuove nevicate, rinfresca un po'….

Fig.1 - Correnti a 5500 m sabato alle ore 19.00 (blu = aria più fredda)
Fig.1 - Correnti a 5500 m sabato alle ore 19.00 (blu = aria più fredda)
Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Circolazione

Il vortice di bassa pressione della perturbazione giunta giovedì 11, si sposterà venerdì 13 sul Basso Tirreno, con  piogge su Medio Adriatico e al Sud  e doli nevicate (10-15 cm) sui rilievi abruzzesi.

 Poi sabato 13 si sposterà  sullo Ionio interessando s marginalmente Meridione. 

Domenica 14 gennaio si allontanerà definitivamente dall'Italia mentre  una seconda perturbazione giungerà domenica nel sud della Francia ma senza apportare ancora fenomeni sull'Italia.

Fig.1 - Correnti a 5500 m sabato alle ore 19.00 (blu = aria più fredda)

Fig 2 - Correnti a 5500 m domenica alle ore 19.00

Piogge

Sabato 13  qualche pioggia solo su Calabria e Sicilia

Fig.3 - Piogge nella giornata di Sabato 13 gennaio


Domenica 14 assenza di piogge ovunque.

Fig.4 - Piogge nella giornata di domenica 14

Nevicate

Tra sabato e domenica assenza di ulteriori nevicate sia sui rilievi alpini che appenninici.

Temperature

In ulteriore calo tra sabato 13 e domenica 14 al Centronord, ove ,tranne il Lazio le temperature massime saranno sotto  10 gradi al Centronord. Ancora tra 10 e 15 gradi al Sud e Isole. Un po' freddo sulle regioni di Nordovest.

Fig.5 - Temperature alle ore 13.00 di sabato 13

Fig. 6 -Temperature alle ore 13.00 di domenica 14



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

16 DIC
Temporali in arrivo domani al Centro-Sud, in particolare sul basso Tirreno e sostenuta ventilazione in rinforzo
16 DIC
Le perturbazioni atlantiche si alterneranno all’anticiclone. Giornate a tratti soleggiate ma anche fenomeni abbondanti
16 DIC
Prime nevicate in pianura su Piemonte e Lombardia, trasferimento dei fenomeni sulle nord orientali e regioni centrali
14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè