In pubblicazione il 31 GEN 2016

Previsioni per oggi, domenica 31

Dissolvimento delle nubi, delle nebbie e dello smog, rialzo termico su Medio-Basso Adriatico


Fonte Immagine: EUMETSAT 09.00

 

Dapprima nebbioso in pianura padano-veneta  e nuvoloso su gran parte dell'Italia per  il passaggio veloce di una perturbazione atlantica sospinta da venti da Nordovest (fig.1).

Ma nel pomeriggio rasserena su gran parte del Nord  Italia  (vedi mappa nuvolosità) per i venti di Foehn  attivati in Val  Padana occidentale dall'aria più fredda che segue la perturbazione e che stanno  già investendo le Alpi occidentali con forti venti da Nordovest (vedi mappa venti)

Rasserena anche su Emilia e Romagna e coste del Medio-Basso Adriatico per i venti di  Foehn  appenninico attivati dai forti venti di Libeccio sulle regioni  tirreniche e attivati dalla perturbazione medesima.


I venti di Foehn porteranno un rialzo termico rispetto a ieri su Basso Piemonte e sulle regioni del Medio-Basso Adriatico, Calabria ionica e siracusano. (vedi mappa temperature)

Il rialzo delle temperature massime pomeridiane  al Nord  sarà avvertito ancora più nella giornata di domani per il ritardo con cui il Foehn giungerà nel pomeriggio in Val Padana

Nella notte prossima l'aria più secca portata dai venti di Foehn renderà poco probabile il ritorno delle nebbie (vedi mappa



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 FEB
Un vero e propio tracollo termico quello che ci attenderà nel fine settimana proiettandoci nell’Inverno più classico sopratutto al sud
Temperature a 1500m alle ore 13.00 del 23 febbraio
21 FEB
Fugace ritorno dell’inverno al Centrosud, 
21 FEB
La giornata di venerdì si mostrerà assolutamente primaverile con picchi fino a 20 gradi. Più freddo ovunque nel fine settimana
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese