In pubblicazione il 24 GIU 2016

Sabato pomeriggio instabilità in aumento: ecco dove più alto il rischio Temporali e Grandine

Temporali localmente forti, ecco dove


Fonte Immagine: Raffaele Franco

 

Dalla giornata di sabato l'instabilità tornerà ad aumentare sulla nostra Penisola. L'infiltrazione di correnti Atlantiche garantirà la formazione di nubi cumuliformi che nelle ore centrali della giornata potrebbero determinare la formazione di temporali. Nella giornata di Sabato le regione più favorite a vedere lo sviluppo di temporali saranno quelle Alpine e le regioni di Campania, Lazio, Molise ed Abruzzo. In queste aree i temporali potrebbero assumere carattere di forte intensità e non sono da escludere grandinate. Instabilità però attiva anche sulla Pianura Padana, specialmente Piemonte, Lombardia e parte dell'Emilia (tardo pomeriggio anche Veneto) e sulle zone interne di tutte le regioni Centro Meridionali.


Sotto le mappe relative al Rischio Grandine e Rischio Temporali. QUI le precipitazioni attese



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Scirocco e mareggiate in arrivo sulle Isole
19 APR
Si parte con condizioni di tempo decisamente bello, ma con tendenza a un graduale peggioramento del tempo
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta