In pubblicazione il 22 MAG 2016

Temperature in aumento in questa domenica con punte di +28/+30°C: ecco dove

Vediamo le aree più calde di questo pomeriggio


Fonte Immagine: Firenze

 

L'alta pressione continuerà ad interessare la nostra Penisola nella giornata di oggi anche se dal tardo pomeriggio i primi disturbi inizieranno ad interessare il Nord Ovest. Con il sole anche le temperature subiranno un rialzo generale e raggiungeranno i primi picchi alti anche al centro nord. Al Nord, infatti, nella Pianura Padana potremmo assistere a valori pomeridiani spesso compresi tra +24°C e +26°C ma con punte di +27/+28°C tra bassa Lombardia ed Emilia, localmente qualche punta più alta non sarà da escludere. Al Centro Italia le zone più calde saranno quelle della pianura toscana fiorentina e zone adiacenti e la pianura laziale di Roma a vedere punte fino a +27/+28°C, valori quasi uguali anche su alcune aree interne dell'Umbria. Al Sud italia, invece, la pianura del foggiano, quella della Basilicata e Calabria centrale potrebbero vedere picchi massimi fino a +27/+28°C. Sicilia e Sardegna, nelle zone orientali nella prima ed in quelle centrali nella seconda, saranno le regioni più calde dove potrebbero localmente raggiungersi i +30°C.


Nella mappa sotto potete osservare le temperature previste a metà pomeriggio al suolo: le mappe in questione le trovate QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
Satellite ore 11.00 di lunedì
18 MAR
Si aggrava la siccità su Piemonte Liguria e Toscana
14 MAR
Colpo di coda invernale a partire dal 20 marzo con intrusione di aria più fredda in discesa dalla Groenlandia
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo
15 MAR
E' caduta la metà della pioggia attesa nell'intero inverno