In pubblicazione il 8 GIU 2016

Temporali al Nord già nella notte

Saranno i precursori del forte maltempo previsto per giovedì su tutta l'Italia


Fonte Immagine: EUMETSAT ore 13.00

 

Aria fresca di origine atlantica raggiungerà nel pomeriggio sera le Alpi, per poi riversarsi nella notte in Val Padana in parte attraverso le vallate delle Alpi centro e in parte attraverso la porta della Bora.

L'aria fredda in arrivo nella notte è ben visibile nella allegata mappa a 850 hPa del nostro modello (vedere la posizione isoterma +10 °C).

Pertanto già nella sera di mercoledì 8 e nella prima parte della notte di giovedì 9 i rovesci di pioggia raggiungeranno tutte le regioni di Nordest e la Lombardia, mentre sulla Levane Ligure, sull'Alta Toscana e sul Piacentino-Parmense (mappa) sono previsti temporali anche di forte intensità (mappe).


Ma per giornata di giovedì purtroppo resta la probabilità di molti eventi estremi.

 Ma di questo ne parleremo oggi con un articolo a parte aggiornato con le elaborazioni più recenti del  nostro modello. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani