In pubblicazione il 15 APR 2016

Temporali diffusi domenica 17 sul Nord Italia

Per il passaggio di una perturbazione atlantica. Ampio commento. 3 mappe


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Le correnti atlantiche, fresche e umide, che seguono il ciclone Petra (Prima mappa), raggiungeranno domenica  17 le Alpi, per poi riversarsi nel corso del pomeriggio sul Nord Italia, dando luogo ad una diffusa attività temporalesca sulla Val Padana a Nord del Po.


In particolare, secondo gli indici prognostici temporaleschi del nostro modello, nel primo pomeriggio i temporali interesseranno le regioni alpine (mappa: Total Totals colore rosso e/o valori di K maggiori o uguali a 30). Nella seconda parte del pomeriggio i temporali scenderanno anche in pianura (seconda mappa) interessando, oltre che le Alpi centro-orientali, anche l'alta pianura lombardo-piemontese e il Friuli (ultima mappa



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Scirocco e mareggiate in arrivo sulle Isole
19 APR
Si parte con condizioni di tempo decisamente bello, ma con tendenza a un graduale peggioramento del tempo
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta