In pubblicazione il 8 GIU 2018

Un tuffo in Romagna | Il tempo sulle spiagge dell'Emilia Romagna

Ecco che tempo è previsto sulle spiagge fino al 13 Giugno 2018

 

 

Bentornati alla rubrica curata da Andrea Raggini "Un tuffo in Romagna" che vi mostra il tempo atteso sulla riviera dell'Emilia Romagna.

Una forte perturbazione ha colpito l'Emilia Romagna nelle ultime ore determinando forti temporali e nubifragi che hanno portato anche un generale calo termico. Tuttavia la situazione gradualmente andrà migliorando e l'alta pressione tornerà protagonista.

Dopo una giornata grigia con rovesci, quella di venerdì, il fine settimana inizierà ancora con molta nuvolosità con rischio basso di rovesci in mattinata: le schiarite però aumenteranno con il passare delle ore e nel pomeriggio il sole dovrebbe tornare sulla costa ferrarese e ravennate, ancora addensamenti tra forlivese e riminese ma senza precipitazioni.  Le temperature scenderanno nei valori minimi che risulteranno compresi tra +15°C a +17°C mentre i valori massimi saranno in aumento e saranno compresi tra +23°C e +26°C. La ventilazione sarà generalmente da Nord Est con mare poco mosso.

La giornata di domenica 10 Giugno vedrà il ritorno dell'alta pressione con un tempo splendido su tutta la riviera: i cieli risulteranno sereni con temperature minime intorno ai +17°C e valori massimi tra +24°C e +27°C. La ventilazione sarà debole generalmente da Est, mare calmo.

Sole e temperature da piena estate caratterizzeranno anche l'inizio della nuova settimana: tra lunedì e mercoledì le temperature risulteranno in aumento con valori massimi fino a +25/27°C.
 

Potete consultare sul nostro sito le previsioni per:

Emilia Romagna >> QUI


Rimini >> QUI

Riccione >> QUI

Cesenatico >> QUI

Cervia >> QUI

Marina di Ravenna >> QUI

Casalborsetti >> QUI

Lido degli Estensi >> QUI



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 LUG
Fino a domenica avremo caldo nella norma con possibili temporali, poi di nuovo anticiclone subtropicale
16 LUG
parziale peggioramento del tempo al Nord nella giornata di giovedì, con nuvole e improvvisi temporali su molte regioni
16 LUG
Più intensa e più lunga di quanto avevamo previsto una settimana fa
16 LUG
Passata la perturbazione, l’Italia rimane esposta a correnti settentrionale che mantengono contenute le temperature
16 LUG
Lungo gli oltre 7000 chilometri delle nostre coste le caratteristiche climatiche fondamentali possono variare anche di molto
15 LUG
I primati mondiali di uno dei fenomeni atmosferici più imprevedibili e distruttivi
15 LUG
Emeregnza incendi in Sardegna, impegnate tantissime squadre