In pubblicazione il 30 NOV 2018

Weekend dell'Immacolata: sempre mite o rischio freddo?

La situazione è ancora incerta, ma..


Fonte Immagine: web

 

L'inverno meteorologico ed il mese di Dicembre vedranno un inizio ancora una volta mite su buona parte della nostra Penisola. Nella prima parte della settimana prossima potremmo registrare temperature molto alte per il periodo soprattutto in quota a causa dell'arrivo di correnti miti da ovest.

La situazione potrebbe mutare nella seconda parte della settimana a cavallo con il weekend dell'Immacolata.

L'alta pressione delle Azzorre potrebbe innalzarsi verso Nord determinando una discesa di aria  fredda di origine polare-marittima verso sud, verso Italia ed Europa centro orientale.


Insieme ad una perturbazione proprio nel weekend dell'Immacolata potrebbe tornare un pò di pioggia e neve in montagna ma la situazione è incerta: ad ovest sarà presente l'alta pressione e questa potrebbe spostare questa discesa fredda piu' ad Est e quindi non interessare l'Italia. Ne riparleremo nei prossimi giorni.
 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

25 MAG
Analisi tendenza statistica.Quando la fine di nuovi contagiati?
25 MAG
Avvio di settimana dal clima gradevole e soleggiato, questo grazie all'anticiclone delle Azzorre
24 MAG
L’ultima settimana di Maggio (e della Primavera meteorologica) potrebbe presentarsi alquanto variabile
23 MAG
L'ultima ricerca, condotta da noti esperti italiani, pone dubbi sui legami tra i fattori meteo-climatici e il Covid-19
26 MAG
Le minoiri immissioni di CO2 avranno benefici effetti sul clima?
26 MAG
Dadu e Jacobabad in Pakistan superano l'incredibile soglia dei 50°C.
Termoigrometro domestico
26 MAG
La temperatura dell'aria non è in grado da sola cogliere le esatte sensazioni termiche del nostro corpo
19 MAG
Nuovi temporali nelle prossime ore