In pubblicazione il 15 DIC 2017

Conclusa la missione VITA di Nespoli, dopo 139 giorni atterra in Kazakistan

Ben 60 gli esperimenti portati a termine durante la missione

 

 

Sono tornati sulla Terra Paolo Nespoli ed i suoi compagni di missione Randy Bresnik e Sergei Ryazansky. In sole tre ore la capsula spaziale è passata da 28.800 km/h al touchdown, un viaggio quindi molto tubolento, che si è consluso in Kazakistan. IL ritorno sulla Terra non è dei piu' semplici. Si riscontra una perdita di calcio nelle ossa (osteoporosi) che diventano deboli e fragili. E’ per questo che quando escono dalla Soyuz gli assistenti adagiano con delicatezza gli astronauti sulle poltrone, proprio per non sollecitare in maniera rischiosa le ossa degli arti. In orbita il sangue fluisce facilmente alla testa a causa dell’assenza di gravità e per questo i volti degli astronauti appaiono gonfi e più rosei. Tornati a terra il cuore deve di nuovo forzare il flusso proprio per vincere la gravità e anche questo richiede un po’ di tempo. Per tornare alla normalità ci vogliono alcuni mesi! Dopo 139 giorni si è quindi conclusa la missione VITA in cui Paolo Nespoli ha condotto oltre 60 esperimenti.
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature previste alle ore 14.00 di martedì  25 settembre
22 SET
Andamento termico da montagne russe con 3 forti sbalzi termici in soli 10 giorn
Temperature previste alle ore 14.00 il  25 settembre
22 SET
 Un evento meteo gradito ai più. Ecco quale
Dalla prossima settimana l'Europa piomba in autunno
21 SET
L’estate settembrina, l’ultima fase prima di un profondo cambiamento del tempo
Temperature a 1500m previste pe r il 25 settembre
21 SET
Arriva la prima staffilata atlantica. Poi una seconda? 
22 SET
Video di una telecamera di sicurezza. Penetrando in atmosfera ha provocato un forte boato
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog