In pubblicazione il 23 APR 2016

La microluna del 22 aprile

Perché la luna piena ci sembra a volte piccola a volte molte grande?


Fonte Immagine: Marek Nikodem su spaceweather.com

 

Abbiamo tutti sentito parlare di superluna (supermoon) ovvero di lune piene che sono più grandi e luminose perché si verificano quando nella sua orbita ellittica intorno alla terra, la luna viene a trovarsi più vicina che mai alla terra.

Ma la luna piena di questa settimana è stato il contrario - un micro-luna. infatti laLuna piena di aprile è sembrata fino al 14% più piccola rispetto alle altre lune piene del 2016. Marek Nikodem  ha fotografato il globo lunare quasi appiccicato ad una fabbrica di cemento in Piechcin, Polonia. Il "Fumo caldo della ciminiera ha distorto la forma del disco lunare a tal punto che la luna sembrava essere emanata dalla ciminiera", dice Nikodem. 


Le lune piene sono di dimensioni variabili a causa della forma ovale dell'orbita della Luna. La Luna segue un percorso ellittico attorno alla Terra con un punto dell'orbita ( "perigeo") circa 50 mila chilometri più vicino rispetto alla posizione orbitale più lontana dalla terra ( "Apogeo"). Le lune piene che si verificano all'apogeo sembrano un po' più piccole e meno luminose del solito. Questo è quello che è successo il 22 aprile.  La prossima supermoon tornerà il 14 novembre quando la Luna sarà piena al perigeo..



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica