Fonte Immagine: 
web
Quasi 80°C di differenza rispetto alla Terra

Anche su Marte nevica ma non si potrebbe giocare a fare un bel pupazzo di neve o tirarsi delle palle di neve.
I nuovi dati pubblicati su Nature Geoscience evidenziano come di notte possa nevicare ma con violente tempeste. Secondo Aymeric Spiga, esperto di dinamiche delle atmosfere planetarie all'Università Pierre Curie di Parigi, «sulla superficie di Marte non vedremmo una spessa coperta di neve, piuttosto un abbondante strato di gelo».

Il Pianeta Rosso è essenzialmente un deserto freddo, praticamente privo di acqua liquida sulla sua superficie e con scarsissima umidità dove di notte la temperatura scende fino a -120°C ed il raffreddamento delle particelle di ghiaccio puo' creare instabilità nelle nuvole. L'atmosfera rarefatta e la maggiore distanza dal Sole rispetto alla Terra rendono Marte molto freddo, con temperature medie globali di - 63 °C: per confronto, la temperatura media globale della Terra si aggira attorno ai 16 °C.

Fonte Articolo: 
Andrea Raggini