In pubblicazione il 1 AGO 2018

Sta arrivando la Notte di San Lorenzo, tante stelle cadenti, Quando il picco

Non sarà il 10 il picco massimo di meteore


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

E' uno dei fenomeni astronomici piu' belli ed attesi dell'anno, manca poco infatti alla notte di San Lorenzo. La pioggia di meteore in realtà non si concentra solamente alla notte in questione, anzi, spesso il picco avviene qualche giorno dopo, come quest'anno, atteso per le notti del 12 e 13 agosto. Lo spettacolo è offerto come sempre dalle Perseidi, sciami meteorici che si manifestano quando l'orbita terrestre interseca i flussi di piccoli frammenti lasciati dal passaggio di comete. I frammenti entrano a contatto con l'atmosfera ad altissima velocità, bruciandosi e creando in questo modo le scie luminose. Per godere al massimo lo spettacolo bisognerà attendere la parte più alta della notte quando la luce della luna darà più fastidio, ma sarà anche il momento in cui il radiante (cioè il punto di provenienza delle meteore) è più alto, oltre i 60 gradi, e quindi sarà possibile vedere un maggior numero di stelle cadenti in poco tempo.
 




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 LUG
L’alta pressione dominerà tutto il prossimo periodo previsionale. Caldo almeno fino ai primi di agosto
22 LUG
A differenza dell’anticiclone delle Azzorre
22 LUG
Durata, intensità, apice, regioni più roventi. Improbabili i 40 gradi
22 LUG
Molto caldo, con il fastidio dell’afa, in gran parte del Paese e in particolare nelle aree in cui si farà maggiormente sentire l’azione dell’alta pressione
20 LUG
Temperature particolarmente alte ed elevati tassi di umidità hanno spinto le autorità cittadine ad annullare alcuni importanti appuntamenti
20 LUG
Poche o nulle notizie dai telegiornali, solo spazio alle vacanze o alle file in autostrada
20 LUG
Ci sarebbero almeno 7 dispersi, fiumi nelle strade di Ankara